Promozione per incrementare a livello nazionale lo sviluppo clinico di nuove e più efficaci strategie di bioterapia delle neoplasie maligne.

 

La nostra storia

 

I risultati scientifici prodotti dalla ricerca pre-clinica sono stati progressivamente trasferiti in ambito clinico consentendo attualmente di disporre, in aggiunta ai trattamenti chemioterapici convenzionali e di provata efficacia eseguiti nell'ambito di linee guida validate e condivise, di ulteriori ed innovative metodologie terapeutiche nella cura al paziente oncologico.


Dato l'elevato numero di ricerche riguardanti l'utilizzo di approcci innovativi in oncologia, ed in considerazione del crescente numero di istituzioni e professionisti coinvolti, si è sentita la necessità, nel tempo, di creare una rete cooperativa che raggruppasse e coordinasse l'attività dei diversi gruppi che, in Italia, si occupano di bioterapia dei tumori. A tal fine, nel 2004, è stato costituito il NIBIT - Network Italiano per la Bioterapia dei Tumori.

 

Il NIBIT si è proposto, fin dalla nascita, di promuovere ed incrementare a livello nazionale lo sviluppo clinico di nuove e più efficaci strategie di bioterapia delle neoplasie maligne. In particolare, le finalità del NIBIT sono:

a) favorire e sviluppare l'interazione scientifica, professionale ed operativa tra professionisti di vari settori (accademia, industria, agenzie regolatorie) coinvolti nella bioterapia dei tumori;
b) mettere a punto e condurre studi clinici di bioterapia dei tumori;
c) sviluppare iniziative tese ad indirizzare ed informare i pazienti oncologici su trials clinici attivi nel network.


Numerosi gruppi, negli anni, hanno aderito al NIBIT con una conseguente progressiva crescita del network ed una aumentata attività in termini di progetti, iniziative e collaborazioni. A fronte di tale sviluppo e successivamente allo svolgimento di diverse riunioni nazionali, il NIBIT si è costituito, nel 2006, come Associazione senza scopo di lucro.


Attualmente il NIBIT si compone di un Consiglio Direttivo con un Presidente, un Segretario/Tesoriere e sette Consiglieri. L’Assemblea dei Soci è costituita membri che rappresentano i principali gruppi italiani di ricerca clinica e pre-clinica in ambito oncologico.

 

Ad oggi fanno parte del NIBIT numerosi gruppi di lavoro in rappresentanza di diverse istituzioni sanitarie, universitarie ed agenzie regolatorie nazionali.

 

Aderiscono al NIBIT:
  • Istituto Nazionale per la Ricerca sul Cancro - I.R.C.C.S. (Genova)
  • Centro di Riferimento Oncologico - I.R.C.C.S. (Aviano)
  • Istituto Nazionale dei Tumori - I.R.C.C.S. (Milano)
  • Istituto Europeo di Oncologia (Milano)
  • Istituti Fisioterapici Ospedalieri "Regina Elena" - I.R.C.C.S. (Roma)
  • Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori Fondazione "G. Pascale" - I.R.C.C.S. (Napoli)
  • Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori (Meldola)
  • Istituto Tumori "Giovanni Paolo II" I.R.C.C.S. - Ospedale Oncologico (Bari)
  • Istituto "Giannina Gaslini" - Ospedale Pediatrico I.R.C.C.S. (Genova)
  • Policlinico "San Matteo" - I.R.C.C.S. (Pavia)
  • Istituto di Ricerca e Cura del Cancro - I.R.C.C. (Candiolo)
  • I.N.R.C.A. - Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (Ancona)
  • Istituto Oncologico Veneto I.R.C.C.S. (Padova)
  • Fondazione San Raffaele del Monte Tabor (Milano)
  • Azienda Ospedaliera Universitaria Senese (Siena)
  • Azienda U.S.L. di Forlì
  • Azienda Ospedaliera Ospedale Niguarda Cà Granda (Milano)
  • Università degli Studi di Perugia
  • Università di Camerino
  • Università degli Studi di Torino
  • Università degli Studi di Padova
  • Università degli Studi di Messina
  • Università degli Studi di Bologna
  • Università degli Studi di Verona
  • Temple University (Philadelphia)
  • Istituto Superiore di Sanità (Roma)
  • NIBIT (Network Italiano per la Bioterapia dei Tumori) c/o AOUS - U.O.C. Immonoterapia Oncologica - Viale Bracci 16 - 53100 Siena (Italy)
    © Copyright 2012 NIBIT. All Rights Reserved.